Lunghezza f.t.: 28 mt.
Larghezza: 7.20 mt.
Dislocamento: 83 ton.
Motorizzazione: 2xMTU serie
16V2000M90 da 1800 Hp l'uno
Velocità massima: nodi 31
Velocità crociera: nodi 27
 
 
Lusso, tradizione e stile, ma anche funzionalità e sicurezza fanno dei modelli di Giovanni Castagnola delle vere regine del mare.
 
 
Profilo >>
Piano generale >>
 
 
 
Come tutti i motoryacht varati dal cantiere, TIGULLIO 28 è interamente realizzato in legno pregiato, con il sapiente design di Stefano Righini.
Si tratta di un'imbarcazione esclusiva che offre davvero il massimo a chi vi trascorra una crociera a bordo.
Destinato ad armatori esperti ed esigenti, ha una linea aggressiva e slanciata, dai tratti morbidi e affusolati.

Gli ampi spazi esterni assicurano svago e relax nel comfort più totale, come dimostra ad esempio l'estrema vivibilità della zona fly, dotata di comodi lettini prendisole interamente rifiniti in pelle.

Le doppie postazioni di guida, una interna ed una all'aperto, consentono una navigazione sicura e tranquilla.
La plancia è situata sul ponte intermedio, collegato a sua volta al flying bridge che ospita la seconda timoneria. La strumentazione di bordo, tecnologicamente all'avanguardia, è "incastonata" in pannelli di radica pregiata.

Sul ponte di coperta, riservato alla vita sociale, troviamo l'ampio e confortevole pozzetto, ideale per creare un'atmosfera conviviale e godere appieno delle sensazioni del mare.

Massima cura anche per gli interni, realizzati con materiali pregiati ed arredi esclusivi su indicazione di Ruben Mochi e Marisa Gambini.
La bellezza e il calore del legno permeano tutti gli spazi abitativi coniugando classe e funzionalità.

In salone, soffitto, mobili e pareti in teak finemente lavorato si sposano a preziosi tessuti damascati e ad elementi d'arredo unici, per un' ospitalità realmente esclusiva.

La cucina, a doppia porta, è comoda, funzionale e perfettamente accessoriata. La sala da pranzo, ampia e panoramica, occupa l'intera area prodiera:
è ancora il teak a farla da padrone avvolgendo con le sue brune sfumature tutto l'ambiente. Al centro, un luminoso piano di cristallo dal design ricercato si offre per pranzi sontuosi e cene raffinate.

Il ponte inferiore presenta, al centro, la spaziosa cabina armatoriale.
Le armadiature si inseriscono perfettamente nelle pareti, le cui finiture sono autentici capolavori d'ebanisteria. Tutti gli elementi di arredo offrono, singolarmente e nel loro insieme, una visione di rarefatta eleganza.

Il bagno riservato all'armatore è realizzato essenzialmente in teak e marmo portòro.
Sul pavimento riquadri policromi e intarsi evocativi di temi marini rivelano un paziente e minuzioso lavoro artigiano, mentre preziose rubinetterie in cristallo sfaccettato illuminano il piano di marmo screziato.

La zona riservata agli ospiti, grazie ai suoi ambienti confortevoli e raccolti, garantisce perfetta intimità: a disposizione vi sono un'ampia VIP e due cabine doppie, tutte dotate di bagno privato.

La Sicurezza di tutti gli ambienti è garantita da un impianto di rilevazione del fumo in ogni locale e da un impianto tv a circuito chiuso.

Per le principali dotazioni di bordo sono utilizzate componenti, attrezzature e impiantistica di altissimo livello.

Ma è in mare ed in movimento che si apprezza la validità di Tigullio 28: oltre all'indubbio comfort di navigazione, ottime prestazioni sono garantite da una coppia di motori MTU della potenza di 1800 cavalli ciascuno, con i quali si può raggiungere una velocità di crociera pari a 27 nodi e una velocità massima di 31.

 
 
COSTRUZIONI NAVALI TIGULLIO  Giovanni Castagnola - Via dei Devoto 223 - 16033 Lavagna (GE), Italia
Tel. +39/0185.314396 Fax +39/0185.360475 - E-mail:
[email protected]
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Sito a cura di Communication Products - Chiavari (GE)
 
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Navigazione Zona fly Salone Sala da pranzo Cucina Cabina armatoriale Cabina ospiti Bagno armatoriale Scala